50 sfumature di stage

  • Stampa
  • Vuoi inviare questo blog a un tuo amico?

    Send to a friend:
  • Ricevi gli
    aggiornamenti del blog
  • 9 lunedì
  • dic 2013
  • 11:11
  • Condividi

Dallo stagista al co.co.pro, 5 precari di cui innamorarsi almeno una volta

1) Lo stagista. Precario per definizione, almeno una volta nella vita tutte ci siamo cascate con uno stagista, spesso perché eravamo stagiste anche noi. Difficile non innamorarsi di un cucciolo che vaga indifeso in azienda, di ufficio in ufficio con …

  • 6 venerdì
  • set 2013
  • 12:51
  • Condividi

Il primo stage non si scorda mai

Lo stagista non dimentica.

Non dimentica capi, fotocopiatrici, macchinette del caffé, quando ti mandano a ritirare una cosa in tintoria e l’imbarazzo della prima volta in cui si cambia il toner. Ma soprattutto lo stagista non dimentica il primo stage …

  • 20 martedì
  • ago 2013
  • 17:55
  • Condividi

Morire di stage, dopo aver lavorato 72 ore di seguito

Moritz Erhardt aveva 21 anni ed è morto dopo aver lavorato 72 ore di fila.

Non che importi molto il fatto che fosse uno stagista.

Non che importi molto il fatto che stesse in un ufficio della City …

  • 22 lunedì
  • lug 2013
  • 16:29
  • Condividi

Settima sfumatura. Nasce Intern, il magazine fatto dagli stagisti

Succede che gli stagisti facciano comunella. Reagiscono così di fronte alle avversità che il mondo del lavoro gli pone: si stringono, si scaldano e poi sbuffano perché non hanno il badge da dipendente.

Noi stagisti facciamo così: ci piace stare …

  • 8 lunedì
  • lug 2013
  • 18:24
  • Condividi

Sesta sfumatura. Anche mia nonna era stagista (ovvero: il precariato non ha età)

Oggi è il compleanno di mia nonna. Intanto 86 bellissimi anni, auguri.

Mi sono fermata a pensare.

Al fatto che mia nonna mi ha cresciuta: mi dava la pastasciutta a merenda, mi ha insegnato l’alfabeto farfallino (con cui per anni …

  • 25 martedì
  • giu 2013
  • 12:38
  • Condividi

Quinta sfumatura. Stagista goes to the party

Ieri sera sono andata a una festa “di lavoro”.

Appunti mentali presi durante la serata:

- Ci sono sempre il 100% delle probabilità che n>1 brufoli spuntino come funghi mezz’ora prima della festa

- Non pensare al budget stanziato in …

  • 19 martedì
  • mar 2013
  • 19:58
  • Condividi

Quarta sfumatura. Dello spiegare il lavoro al babbo

Uno dei momenti francamente più difficili della mia vita, escluso il saggio di danza classica in prima elementare, è stato quando a Natale, riunita a tavola con tutti i parenti, mi è stata posta la fatidica domanda: “Ma tu Ilaria, …

  • 23 venerdì
  • nov 2012
  • 18:37
  • Condividi

Terza sfumatura. Della mail aziendale

La mail è il vero spartiacque aziendale: da quella puoi capire il tuo posto nell’organigramma.

Innanzi tutto è bene dividere fra chi ha un indirizzo di posta che porta il proprio nome e il resto dei lavoratori. Un po’ come …

  • 28 domenica
  • ott 2012
  • 14:34
  • Condividi

Seconda Sfumatura. Dell’abbigliamento della stagista

Quando sono arrivata in ufficio, devo ammetterlo, ero molto in difficoltà. A parte l’annosa questione della chiavetta del caffè di cui ho già parlato, vivevo un altro disagio, quello dell’abbigliamento. Non sapevo proprio come vestirmi.

All’università vai vestita benissimo …

  • 16 martedì
  • ott 2012
  • 14:38
  • Condividi

Prima Sfumatura. Della chiavetta del caffè

Chiariamo subito una faccenda: gli stagisti non hanno la chiavetta del caffè. O meglio: la potrebbero avere, se seguissero l’iter predefinito. Nell’ordine: intercettare l’Uomo Delle Chiavette, chiedere a un collega più anziano di fare da garante, compilare il modulo …